Antonio Filipponio

Nasce a Bari il 4 marzo del 1986. Da sempre affascinato dall'arte si avvicina al mondo della musica nell'adolescenza e da autodidatta inizia ad animare le celebrazioni liturgiche presso la Basilica- Santuario della "Madonna del Pozzo" in Capurso (Ba).

Diplomatosi presso il Liceo Classico "Socrate" in Bari, continua la sua formazione liturgico musicale frequentando nel 2006 il Corso per Animatori Musicali della Liturgia promosso dal Vicariato di Roma. Nel 2008, consegue la Licenza in Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio di Avellino. Nel 2009 a Crema (Cr) frequenta il "Corso per Operatori dell'Arte Organaria" svolgendo gli stages presso le ditte organarie: "Fratelli Ruffatti" in Padova e "Puccini Nicola" in Migliarino Pisano (Pi). Nello stesso anno avvia una proficua collaborazione con la ditta organaria "Inzoli Cav. Pacifico di Bonizzi F.lli" con sede in Ombriano di Crema (Cr), collaborando attivamente al restauro di diversi organi storici sull'intero territorio nazionale. Nel giugno 2010 da il via alla propria attività con un piccolo laboratorio organario in Capurso. Nel 2011 termina il proprio corso di studi presso la "Scuola Diocesana di Musica Sacra" in Bari, diretta dal M° don Antonio Parisi. Nel 2014 si esibisce in veste di organista in un concerto diretto dal M° P. Giuseppe Marino, direttore della Cappella Musicale della Patriarcale Basilica di S. Francesco in Assisi. Nel Maggio 2014 pubblica per l'Associazione "Giuseppe Serassi" di Guastalla (Re) il volume "La dinastia organaria dei De Simone". Collabora attivamente come organista presso diverse realtà ecclesiali della propria diocesi: Basilica- Santuario "Madonna del Pozzo" in Capurso (Ba), Parrocchia "S. Antonio da Padova" in Bari, Parrocchia "Maria Ss. del Rosario in S. Francesco da Paola" in Bari, Sacrario Militare di Bari, Caserma Briscese di Bari. Collabora stabilmente come organista del "Coro Ecumenico" di Bari diretto dal M° Mariella Gernone.