Obiettivi

 "Nella Chiesa latina si abbia in grande onore l'organo a canne, strumento musicale tradizionale, il cui suono è in grado di aggiungere un notevole splendore alle cerimonie della Chiesa, e di elevare potentemente gli animi a Dio e alle cose celesti". (SC120)

Così la Chiesa nel Concilio Vaticano II esalta l'organo e la sua dignità nelle liturgie, ma purtroppo ad oggi, molti strumenti sono muti, giacciono impolverati, segno di fasti passati e ritenuti inutili tanto da essere asportati dalle nostre Chiese o devastati dall'incuria o sostituiti da più pratici ed economici elettrofoni.


- Un censimento- catalogo degli strumenti potrebbe, a mio avviso, essere un primo passo per riappropiarcene!

- Tale lavoro rappresenta primariamente un' "istantanea" dello stato dell'arte organaria nella provincia di Bari e delle Diocesi in essa contenute. Vuol essere un bilancio di partenza per individuare gli sforzi fino ad ora sostenuti per il recupero di tale patrimonio culturale, ed un monito a continuare promovendo la formazione ed il restauro per una maggiore efficienza degli strumenti.

- Tra le motivazioni che mi hanno spinto alla realizzazione di questo sito è la volontà di creare una rete di comunicazione e amicizia con tutti gli appassionati dell'arte organaria e organistica.

- Fornire infine (sezione intitolata News) notizie aggiornate sulla musica fatta nella nostra provincia in modo particolare. Chiedo pertanto la collaborazione di organisti e "organofili" nel segnalarmi, date, luoghi, eventi per poterli pubblicare sul sito.

 

N.B. all'interno del sito troverai tutti gli organi a canne presenti sul territorio della provincia di Bari. Se riscontri anomalie, imperfezioni o errori nelle schede già compilate sarò felice di ricevere tuoi consigli e segnalazioni. Solo così potremo crescere!


Da questa convinzione ed ambizione nasce questo contributo all'arte organaria da parte mia, con la speranza di aver realizzato un valido contributo alle tue ricerche. Grazie! 

Libro dei visitatori

Commenti: 6
  • #6

    Luca De Ceglia (giovedì, 26 giugno 2014 16:41)

    Si potrebbe inserire la bibliografia sull'argomento.

  • #5

    Angelo De Marzo (sabato, 21 gennaio 2012 11:47)

    In bocca al lupo!! Angelo

  • #4

    caesar (lunedì, 16 gennaio 2012 16:21)

    iniziativa degna di lode. complimenti!

  • #3

    andrea (sabato, 14 gennaio 2012 22:09)

    bravi

  • #2

    Vincenzo D'Ilario (martedì, 10 gennaio 2012 22:05)

    ciao,una bellissima e doverosa iniziativa per conservare,trasmettere e stimolare una identità e una cultura religiosa e quanto di artisticoè stato creato per e intorno al culto. CORAGGIO!!!!!

  • #1

    Sabino Manzo (lunedì, 09 gennaio 2012 11:36)

    Ciao Antonio, bellissima iniziativa, finalmente una ricerca seria. A presto